Foto di archivio
in foto: Foto di archivio

Un uomo di 54 anni, Vincenzo P., è rimasto ucciso in un incidente mortale mentre era nelle campagne di Puglianello, al confine con Castel Campagnano, in provincia di Caserta. È stato travolto dal trattore che stava guidando. È accaduto nella mattinata di oggi, 18 maggio, in via Santa Maria, nei pressi del ponte di Amorosi. Erano circa le 9 quando il 54enne, per cause che restano da accertare, ha perso il controllo del trattore; il mezzo lo ha disarcionato, lo ha fatto cadere, ha finito col ribaltarsi e lo ha travolto, schiacciandolo. Inutili i soccorsi: poco dopo è arrivata sul posto un'unità del 118 in ambulanza, ma l'uomo era già deceduto per le gravissime ferite riportate nell'impatto col mezzo.

Nel campo sono arrivati anche i carabinieri, che si sono occupati dell'avvio delle indagini, hanno effettuato i rilievi del caso e avvisato il magistrato di turno per l'eventuale apertura di un fascicolo e la disposizione dell'autopsia. Sono in corso ulteriori accertamenti per ricostruire l'esatta dinamica dell'incidente e il motivo per cui il trattore si è ribaltato. L'errore umano non viene al momento escluso, così come non viene scartata l'ipotesi di un guasto meccanico che potrebbe aver fatto perdere il controllo del mezzo al 54enne. Negli ultimi dieci giorni due incidenti molto simili si erano verificati nel Lazio: a Frosinone un uomo era rimasto gravemente ferito ed era stato trasportato in ospedale in gravi condizioni ma non in pericolo di vita, e un altro era invece morto, travolto dal suo trattore ad Artena, in provincia di Roma.