C'è un pizzico di Campania nell'ottava e ultima stagione di Game of Thrones, una delle serie più amate della storia del piccolo schermo. Come riporta "Ntr24", nel quinto e penultimo episodio andato in onda nella notte tra domenica e lunedì ha fatto una piccola apparizione, nel ruolo appunto di comparsa, anche Francesco Riccio, 34 anni, originario di Benevento e molto conosciuto in città sia per il suo passato da dj che per aver gestito un'attività commerciale in centro insieme al fratello. Riccio, però, da qualche anno vive a Dublino in Irlanda: quando ha saputo che a Belfast, in Irlanda del Nord, si sarebbero svolti i casting per le comparse dell'ultima stagione de "Il Trono di Spade", titolo della serie in italiano, non ci ha pensato due volte e ha fatto il provino.

Il 34enne sannita confessa di essere stato scelto grazie alla sua lunga chioma, che evidentemente più si adattava al ruolo di una persona del popolo nell'ambientazione medievale – seppur con forte note fantasy – come è quella di Game of Thrones. Francesco, come detto, è apparso nello scorso episodio, il quinto, intitolato The Bells (le campane in inglese): lo si vede mentre tenta di entrare nei cancelli di Approdo del Re, la Capitale del regno di Westeros, che si stanno chiudendo in previsione della battaglia che si terrà di lì a poco. Il 34enne appare accanto a due dei personaggio principali, Arya Stark e Sandor Clegane, alias Il Mastino, anche loro in cerca di un varco per entrare nelle mura della città.