Siamo in piena "Ferrante fever". Aspettando l'esordio in Italia della serie tv "L'Amica Geniale", a Napoli ritorna a grande richiesta "Frammenti geniali", il primo RoadBook di Nartea, un format che porterà i visitatori di Napoli sulle tracce dei protagonisti della tetralogia di Elena Ferrante. Partendo dai vicoli stretti della città si arriverà tra strade principali del passeggio e del commercio, concludendo il percorso verso il mare, lungo via Caracciolo.

Il percorso guidato

Il tour letterario, previsto per domenica 4 dicembre alle ore 11, parte da piazzetta Olivella, alla fermata Montesanto della metropolitana. La spiegazione dei luoghi è affidata a una guida, lungo il percorso si potrà consultare un libretto con mappe e foto storiche della città. Il punto di partenza dei visitatori è Montesanto, la zona dove si presume che parta la passeggiata per le strade della città delle due protagoniste, Lenù e Lila. È la prima volta che le due ragazze si allontanano dal "rione" insieme agli amici. Da Montesanto passeranno per la Pignasecca e da lì verso Toledo, proseguendo fino a Via Chiaia. Eccole le strade dei ricchi, ecco i negozi di lusso. Arrivati al ponte di Chiaia, che collega San Carlo alle Mortelle con la collina di Pizzofalcone, si scende verso palazzo Cellammare, la dimora che ospitò Goethe, Tasso e Caravaggio, fino a piazza dei Martiri, dove il racconto colloca il grande negozio di scarpe dei Solara. A concludere il percorso, l'arrivo a via Caracciolo, per affacciarsi sul mare.

Per partecipare all’evento è necessaria la prenotazione ai numeri 339 7020849 o 333 3152415; costo del biglietto intero 12 euro, ridotto 8 euro (fino a 15 anni) .