in foto: L'esterno del bar dopo l'esplosione (Fonte Foto: Facebook)

La terribile deflagrazione ha squarciato il silenzio della notte ed è stata avvertita anche a diversi chilometri di distanza. Paura, intorno all'una, per alcuni residenti di Scafati, in provincia di Salerno. Una bomba carta è infatti esplosa davanti al Bar Roxy, in via Pietro Melchiade, di fronte all'ufficio postale e a pochi passi dalla centrale piazza Vittorio Veneto, devastando completamente una delle saracinesche dell'ingresso e infrangendo anche i vetri di un vicino ufficio comunale.

Il boato ha svegliato i residenti della zona, che hanno allertato le forze dell'ordine. Sul posto sono giunti i vigili del fuoco di Nocera inferiore e i carabinieri della tenenza di Scafati, che sono chiamati adesso ad indagare su quanto accaduto. I militari dell'Arma, tra le ipotesi avanzate, non escludono che l'esplosione possa essere un atto intimidatorio legato al racket.