Prenderà il via domani il trasferimento dei primi nuclei familiari dalle Vele di Scampia ai nuovi alloggi adibiti in via Gobetti, in via Labriola e in Piazza della Socialità. A partire dalle ore 9, al ritmo di 6-7 famiglie al giorno per un totale di 19 giorni, saranno ultimati gli insediamenti nei primi 115 alloggi assegnati. Dalle ore 10.30, in via Labriola, sarà presente anche l'Assessore alle Politiche per la Casa del Comune di Napoli Enrico Panini.

I trasferimenti rientrano in un vasto piano di riqualificazione urbana della città che interessa da vicino anche le Vele di Scampia. Tre degli edifici, quello A, C e D, saranno infatti abbattuti, mentre il fabbricato B sarà interessato da massicci lavori di ristrutturazione. Per l'operazione il Governo ha stanziato al Comune di Napoli ben 18 milioni di euro. Le operazioni di abbattimento dovrebbero cominciare la prossima primavera.