Momenti di tensione questa mattina a Quarto, comune dei Campi Flegrei in provincia di Napoli. Come scrive Cronaca Flegrea, un uomo di 37 anni, residente nei pressi di via Cuccaro, ha dato in escandescenze contro i vicini di casa, e ha poi tentato di suicidarsi ingerendo della candeggina. L'uomo è stato salvato grazie al tempestivo intervento dei carabinieri della locale stazione, che hanno allertato subito i soccorsi. I sanitari del 118, giunti sul posto, hanno trasportato il 37enne all'ospedale Santa Maria delle Grazie di Pozzuoli, dove l'uomo è stato dichiarato fuori pericolo di vita. Per il 37enne non si sono creati i presupposti per il Tso (Trattamento sanitario obbligatorio).