112 CONDIVISIONI
24 Dicembre 2018
13:35

A Napoli la polizia prevede i crimini con l’app X-Law come in Minority Report

La Questura di Napoli, grazie all’app X-Law, è in grado di prevedere i crimini, così come in Minority Report, il film di Spielberg tratto dal romanzo di Dick. Si tratta di un particolare algoritmo che consente di prevedere un risultato, come ad esempio i reati predatori. Grazie ad X-Law, ieri mattina, la polizia è riuscita proprio a sventare un furto.
A cura di Valerio Papadia
112 CONDIVISIONI

NAPOLI – Nel 2002 Steven Spielberg ci portava nel futuro con Minority Report, film tratto dall'omonimo romanzo di Philip K. Dick, nel quale la polizia è in grado di prevedere i crimini. Quel futuro, teorizzato negli anni Cinquanta dallo scrittore statunitense e trasposto quasi 20 anni fa da Spielberg al cinema, a Napoli è adesso realtà grazie ad X-Law. Si tratta di un'applicazione inventata dalla Questura partenopea che, grazie ad un complesso algoritmo, è in grado di predire un risultato come possono esserlo i reati predatori urbani, risultato che va poi verificato sul campo.

Sventato un furto grazie ad X-Law

È quello che è accaduto nella mattinata di ieri, quando il sistema ha previsto che, in una zona compresa tra via Piscicelli e via Iommelli, all'Arenella, zona collinare di Napoli, ci sarebbe stato un furto. Poco dopo, un cittadino ha allertato la polizia, segnalando la presenza di persone sospette proprio nella zona precedentemente segnalata da X-Law. Gli agenti della Questura sono arrivati sul posto e hanno sorpreso i due giovani che, alla vista degli agenti, hanno cercato di darsi alla fuga e di disfarsi di un piede di porco che avrebbero verosimilmente utilizzato per mettere a segno il furto.

112 CONDIVISIONI
Comandante Polizia Municipale Napoli, 30 candidati: tutti i nomi. Molti comandanti di altre città
Comandante Polizia Municipale Napoli, 30 candidati: tutti i nomi. Molti comandanti di altre città
Napoli, Ciro Esposito riconfermato Comandante della Polizia Locale dal sindaco Manfredi
Napoli, Ciro Esposito riconfermato Comandante della Polizia Locale dal sindaco Manfredi
A Napoli scoperte agenzie di viaggi che non avevano l'assicurazione per i clienti
A Napoli scoperte agenzie di viaggi che non avevano l'assicurazione per i clienti
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni