NAPOLI – Rapina da film d'azione quella andata in scena, nella notte, ad Acerra, nella provincia partenopea. Banditi hanno fatto irruzione nella filiale della Banca di Credito Popolare in corso Italia, sfondando l'ingresso dell'istituto di credito con un tir. I malviventi hanno poi utilizzato un altro autoarticolato per sbarrare la strada, evitando così il possibile arrivo delle forze dell'ordine e coprendosi allo stesso tempo la fuga. Numerose le cassette di sicurezza che i rapinatori sono riusciti a portare via, dopo essere riusciti ad entrare nella cassaforte, anche se il bottino non è ancora stato quantificato.

Sul posto sono arrivate le forze dell'ordine, allertate dai residenti, che hanno udito il trambusto provocato dalla rapina. Gli inquirenti hanno subito fatto scattare le indagini, nella speranza di riuscire ad identificare i membri del commando entrato in azione questa notte: molto utili potrebbero essere i filmati delle telecamere di sorveglianza presenti nell'istituto di credito.