Tutto il mondo esprime vicinanza e solidarietà a Venezia, sommersa dall'acqua a causa del violento maltempo degli ultimi giorni, che ha portato devastazione e morte, provocando il decesso di due persone. "Un abbraccio agli amici e colleghi di Venezia e a tutti i veneziani. Siamo con voi" è il messaggio apparso sull'account Twitter della Reggia di Caserta, che ha così voluto esprimere la sua solidarietà alla città di Venezia e a tutti i suoi abitanti. A corredo del messaggio, la Reggia di Caserta pubblica una foto del quadro "Veduta di Venezia" di Bernardo Bellotto, pittore settecentesco nato proprio a Venezia, in mostra proprio nel palazzo reale vanvitelliano di Caserta.

Come detto, i violenti temporali che si sono abbattuti su gran parte dell'Italia e su Venezia hanno fatto innalzare spaventosamente il livello dell'acqua, che ha raggiunto quote record. L'alta marea ha sommerso praticamente tutta la città, causando purtroppo anche la morte di due persone, travolte dalla furia dell'acqua. Secondo quanto ha affermato il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, circa l'80 percento della città è praticamente sommerso dall'acqua: è la più grave emergenza dal 1966.