Ugo Esposito
in foto: Ugo Esposito

Napoli piange la perdita di Ugo Esposito, 77 anni, storico artigiano napoletano famosissimo per la realizzazione di pastori e presepi. I funerali si sono svolti questa mattina a San Marco di Castellabate, nel Salernitano. Conosciutissimo anche per il suo "Il Mondo dei Pastori", nel suo atelier mostrava le proprie produzioni, tessuti particolari e composizioni tali da togliere il fiato. La sua bottega era frequentatissima da turisti, cittadini e soprattutto bambini. A darne la notizia nei giorni scorsi erano state anche le associazioni di categoria, come l'AIAP, l'Associazione Italiana Amici del Presepio, che aveva annunciato la sua scomparsa con un post su Facebook.

"Una di quelle notizie che mai avremo voluto sentire, ci lascia una persona che è stata un riferimento per tutti gli appassionati del presepe, un istituzione a San Gregorio Armeno. Che la terra ti sia lieta Ugarié. R.I.P. Ugo Esposito. Il presidente, il direttivo e tutti i soci dell'AIAP Napoli si stringono intorno alla famiglia", si legge nella note pubblicata dall'associazione AIAP. In tanti, nelle ultime ore, hanno dato l'ultimo saluto allo storico artigiano napoletano, lasciando un commento in Rete e postando immagini di lui e dei suoi capolavori in bottega. Ugo Esposito fece anche parte del Capan, il Consorzio Artigiani del Presepe Artistico Napoletano assieme ad Ulderico Pinfildi, Giuseppe Ercolano, Alfredo Molli e Giovanni Sinno, partecipando anche alla mostra "L'ultima scena" a Castel dell'Ovo, dedicata al presepe artistico napoletano.