692 CONDIVISIONI
27 Aprile 2020
10:27

Agente morto a Napoli, il cordoglio del Presidente del Senato e del capo della polizia

Molte le reazioni alla notizia della morte dell’agente scelto della Polizia di Stato Pasquale Apicella, 37 anni, deceduto nella notte a Napoli nel tentativo di fermare un furto. Tra queste, anche quelle del Presidente del Senato Elisabetta Casellati, delsindaco di Napoli Luigi De Magistris e del capo della polizia Franco Gabrielli, che hanno espresso il loro cordoglio alla famiglia.
A cura di Valerio Papadia
692 CONDIVISIONI

Ha scosso una città intera la tragedia avvenuta questa notte a Napoli, in zona Capodichino, dove l'agente scelto della Polizia di Stato Pasquale Apicella, 37 anni, è deceduto in servizio. Insieme a un collega, l'agente è intervenuto per sventare un furto e, in Calata Capodichino, la volante è stata speronata dall'auto dei banditi: per Apicella non c'è stato nulla da fare, è morto in ospedale; ferito l'assistente capo Salvatore Colucci, il collega che si trovava con lui in auto, che fortunatamente non è in pericolo di vita. Tante le reazioni e i messaggi di cordoglio, tra cui anche quello del capo della Polizia di Stato Franco Gabrielli: "In giornate che vedono impegnate le Forze dell'ordine nei controlli per il contenimento del coronavirus la Polizia di Stato continua l'attività di controllo a presidio di legalità contro la criminalità, pagando un prezzo altissimo con la perdita di un suo uomo".

Sulla vicenda si è espresso anche il Presidente del Senato Elisabetta Casellati: "Esprimo tutto il mio cordoglio alla Polizia di Stato e ai familiari dell'agente rimasto ucciso a Napoli mentre compiva con coraggio il proprio dovere a tutela della legalità. Un tragico episodio che ci ricorda una volta di più quanto importante e prezioso è il lavoro che le nostre forze dell'ordine svolgono ogni giorno sulle strade per garantire la sicurezza dei cittadini. A loro va la riconoscenza mia e di tutto il Paese".

Ai messaggi di cordoglio si unisce anche quello del sindaco di Napoli Luigi De Magistris: "Esprimo il più profondo cordoglio, a nome della Città, alla famiglia dell'agente scelto ucciso ed a tutti gli uomini e le donne della Polizia di Stato che ogni giorno sono impegnati con professionalità e sacrificio nella prevenzione e repressione del crimine. Al poliziotto ferito vanno gli auguri di una pronta guarigione" ha dichiarato il primo cittadino partenopeo.

692 CONDIVISIONI
Studente si ferisce a coltellate in strada, salvato dalla Polizia Municipale nel centro di Napoli
Studente si ferisce a coltellate in strada, salvato dalla Polizia Municipale nel centro di Napoli
Incidente stradale sulla Tangenziale di Napoli, morto sul colpo motociclista
Incidente stradale sulla Tangenziale di Napoli, morto sul colpo motociclista
Il Napoli Basket aspetta da 23 anni un palazzetto. Il presidente: "Dialogo con il nuovo Comune"
Il Napoli Basket aspetta da 23 anni un palazzetto. Il presidente: "Dialogo con il nuovo Comune"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni