Alberto Angela sta per tornare in televisione con uno dei suoi programmi più amati di sempre: "Meraviglie – La penisola dei tesori", in onda in prima serata sui Rai Uno a partire da sabato 4 gennaio. La prima puntata del nuovo ciclo prenderà il via proprio in Campania, precisamente da Capri, l'isola azzurra nel Golfo di Napoli: dalla famosa Grotta Azzurra fino alla storia dell'isola, da Villa Jovis, la sontuosa abitazione dell'imperatore Tiberio, a Villa Lysis, culla della mondanità, al Sentiero dei fortini, passando anche per la moda e il costume. Il regista Mario Martone racconterà i suoi primi incontri con l'isola, mentre Violante Placido, che impersonerà Eleonora Duse, rievocherà il contrastato rapporto della diva con Capri. Il viaggio del famoso divulgatore scientifico nelle bellezze d'Italia farà tappa, nelle puntate successive, anche a Paestum, perla del Cilento, nella provincia di Salerno, con i suoi templi, le tombe affrescate e le testimonianze dell'antica città della Magna Grecia.

Non è la prima volta che Alberto Angela racconta, anche con "Meraviglie – La penisola dei tesori", le bellezze di Napoli e della Campania. Anche la puntata d'esordio della scorsa "stagione" della trasmissione si aprì con un viaggio nella Penisola Sorrentina e poi nei Campi Flegrei, dove il presentatore si immerse per mostrare ai telespettatori le meraviglie di Baia Sommersa. E ancora, nelle puntate successive, Angela mostrò ai telespettatori anche il Teatro San Carlo di Napoli, che sorge nel cuore della città, in piazza Trieste e Trento: edificato nel 1737, il San Carlo è il teatro d'Opera più antico del mondo.