Alessandro Gassmann
in foto: Alessandro Gassmann

Alessandro Gassmann è ufficialmente cittadino onorario di Napoli. "Negli ultimi anni questa città è diventata una grandissima novità della mia vita, ne avevo una conoscenza superficiale e invece lavorare qui è stato un viaggio straordinario, un'esperienza di conoscenza e di crescita", ha detto l'attore durante la cerimonia che si è tenuta a Palazzo San Giacomo alla presenza del sindaco Luigi De Magistris. "Oggi Napoli è come non mai l'epicentro culturale del nostro Paese. In un Paese che ha così tante difficoltà ad aprirsi credo che Napoli possa insegnare tanto. E' giunto il momento di assumerla ad esempio nazionale per il suo atteggiamento pur nelle tante difficoltà che vive. Napoli è il posto giusto in cui stare in questo momento storico", ha aggiunto.

L'attore in particolare ha interpretato l'ispettore Lojacono nella serie ‘I Bastardi di Pizzofalcone', che è tratta dai romanzi dello scrittore napoletano Maurizio De Giovanni. La fiction racconta le vicende del commissariato di Pizzofalcone a Napoli e protagonista è l'ispettore siciliano Giuseppe Lojacono, interpretato, per l'appunto, da Gassmann.  "Napoli è una città dove tutto è vitale, umano, in cui tutto trasuda intimità. Voi napoletani non avete alcuna forma di privacy e temevo di non poter avere qui i miei momenti di pausa, i miei silenzi e invece qui ho assorbito energia percheè voi non siete mai stanchi e passate questa energia a chi vi frequenta, un'energia che vi deriva dalla vostra straordinaria cultura".