21.713 CONDIVISIONI
18 Maggio 2020
13:55

Ritrovata Angela, la bimba di sei anni scomparsa a Caivano

Ritrovata Angela. La piccola di sei anni scomparsa a Caivano è stata ritrovata dai carabinieri guidati dal comandante Antonio La Motta, che a Fanpage conferma il ritrovamento: “Sta bene, ma sulle circostanze del ritrovamento non possiamo dire altro”. Sono in corso le indagini dei carabinieri della locale tenenza.
A cura di Angela Marino
21.713 CONDIVISIONI

Ritrovata Angela. La piccola di sei anni scomparsa a Caivano, stamane, è stata ritrovata dai carabinieri della locale tenenza. A confermare il ritrovamento a Fanpage è stato il comandante Antonio La Motta. "La bimba è stata ritrovata nella zona tra Caivano e Cardito, a pochi passi dallo campo da calcio, sta bene. Sulle circostanze del ritrovamento non possiamo dire altro".

Della bimba si erano perse le tracce qualche ora prima in via Cirillo, nel centro storico del paese dove era andato si era svolto il sopralluogo dei carabinieri della locale tenenza, che poi hanno effettuato il ritrovamento. Non si conoscono le circostanze della scomparsa. Le ricerche erano state estese anche alle zone limitrofe e la famiglia aveva autorizzato la diffusione della foto della bimba per le ricerche. La scomparsa della piccola ha destato clamore nella cittadina della provincia nord di Napoli salita agli onori delle cronache per le morti di due bambini, Antonio Giglio, di tre anni e Fortuna Loffredo, di sei anni, entrambi precipitati nel rione Parco Verde di Caivano. Per fortuna, grazie al lavoro delle forze dell'ordine, l'emergenza è durata un tempo brevissimo.

21.713 CONDIVISIONI
Angela Celentano, la famiglia:
Angela Celentano, la famiglia: "Una ragazza in Sudamerica potrebbe essere lei, vogliamo test Dna"
Perù, come hanno ritrovato il corpo dell'italiano Alberto Fedele
Perù, come hanno ritrovato il corpo dell'italiano Alberto Fedele
273 di askanews
Incontra un'auto dei carabinieri e fugge all'improvviso per 35 chilometri ad alta velocità a Caivano
Incontra un'auto dei carabinieri e fugge all'improvviso per 35 chilometri ad alta velocità a Caivano
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni