Immagine di repertorio
in foto: Immagine di repertorio

NAPOLI – Le deboli piogge di oggi, che si attenueranno in serata, saranno solo un rapido ricordo già dalla mezzanotte. Per quell'ora, infatti, scatterà una vera e propria allerta meteo di colore giallo, che inizierà alla mezzanotte di oggi e che durerà fino alle 15 di domani pomeriggio, venerdì 14 dicembre. Come previsto, l'arrivo del ciclone di Santa Lucia ha portato anche sulla Campania, ed in particolare nella zona costiera, un brusco peggioramento.

L'allerta meteo riguarda infatti le zone di allerta 1 (Piana campana, Napoli, Isole, Area Vesuviana), la 2 (Alto Volturno e Matese) e la 3 (Penisola sorrentino-amalfitana, Monti di Sarno e Monti Picentini), mentre all'interno la situazione resta più stabile. La Protezione Civile Regionale, dopo aver emanato l'allerta meteo, fa sapere che sono possibili i rischi di ruscellamenti superficiali, allagamenti di locali interrati e di quelli a pian terreno, ma anche possibili allagamenti di strade e delle aree limitrofe. Insomma, bisognerà monitorare in particolare le aree che, già frequentemente, sono a rischio con la pioggia per quanto riguarda le bombature, i restringimenti e così via. L'allerta meteo di colore gialla entrerà in vigore alla mezzanotte di oggi e terminerà alle ore 15 di domani, ma non è escluso che possa essere prolungata nelle prossime ore.