È stato un mese di luglio caldissimo nella prima settimana e ora incerto nel restante periodo che separa da agosto:  oggi la Protezione Civile della Regione Campania ha emanato un avviso di allerta meteo con criticità idrogeologica di colore giallo. L'allerta meteo è partire dalle ore 18 di oggi e per le successive 24 ore; riguarderà determinate zone così individuate: zona 1 (Piana campana, Napoli, Isole, Area Vesuviana), zona 3 (Penisola sorrentino-amalfitana, Monti di Sarno e Monti Picentini), 4 (Alta Irpinia e Sannio), 5 (Tusciano e Alto Sele), 6 (Piana Sele e Alto Cilento), 7 (Tanagro), 8 (Basso Cilento). Si prevedono, si legge nel bollettino meteo emanato dall'ente regionale, "precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, localmente di moderata intensità con possibili raffiche di vento nel corso dei temporali".

La perturbazione interesserà dapprima il settore costiero per poi coinvolgere le altre aree del territorio incluse nell'avviso meteo. Tra i possibili rischi legati all'impatto al suolo delle precipitazioni si segnalano "ruscellamenti superficiali con eventuali fenomeni di trasporto di materiale; allagamenti di locali interrati e di quelli a pian terreno", tra l'altro.