Oggi è arrivata l'ufficialità: lo stadio San Paolo di Napoli ospiterà il Golden Gala 2020 "Pietro Mennea". Si tratta della quinta tappa della Wanda Diamond League, l'evento internazionale più importante di atletica leggera. Il 28 maggio, dunque, i riflettori saranno puntati sull'impianto sportivo di Fuorigrotta, dal momento che tutte le star mondiali della disciplina convoglieranno a Napoli: l'evento si svolgerà nella rinnovata pista di atletica del San Paolo, azzurra come i colori della squadra di calcio, messa a nuovo lo scorso anno in occasione delle Universiadi 2019 che si sono svolte in Campania.

L'edizione del 2020 del Golden Gala sarà la quarta in 40 anni che non si disputerà allo stadio Olimpico di Roma, dopo quelle di Verona nel 1988, Pescara nel 1989 e Bologna nel 1990: l'impianto sportivo della Capitale è indisponibile temporaneamente, per consentire i lavori di adeguamento in vista degli Europei di calcio, che nel 2020 saranno itineranti (Roma ospiterà proprio la partita inaugurale della competizione). Inizialmente, per sostituire l'Olimpico, la scelta della Fidal, la Federazione italiana di atletica leggera, era ricaduta sull'Arena di Milano: determinante per la scelta dello stadio San Paolo di Napoli è stata la grande disponibilità dell'amministrazione comunale e di quella regionale nell'ospitare il Golden Gala.