1 Febbraio 2017
9:54

Annuncia il suicidio su Facebook, 25enne salvata dalla polizia

Gli agenti sono stati allertati dai genitori della ragazza che, dopo aver lasciato un messaggio sul social network, si era allontanata da casa. Forse una storia finita male dietro all’intenzione di farla finita.
A cura di Valerio Papadia

Aveva intenzione di suicidarsi e non ha celato le sue intenzioni, dichiarandolo pubblicamente su Facebook. Protagonista della vicenda, per fortuna a lieto fine, una ragazza di 25 anni del Centro Direzionale, a Napoli. La ragazza, dopo aver manifestato le sue intenzioni sul social network, si è allontanata da casa nel tentativo di mettere in pratica le sue intenzioni. Come riporta Il Mattino, il padre della 25enne, residente in piazza Vanvitelli, al Vomero, dopo aver letto il post della figlia su Facebook, ha allertato la polizia.

Gli agenti dell'Ufficio Prevenzione Generale e del commissariato del Vomero hanno subito cominciato le ricerche. Hanno così contattato l'ex fidanzato che è riuscito a mettersi in contatto con la ragazza, dandole appuntamento proprio nel quartiere collinare di Napoli. Una volta giunta all'incontro, la ragazza è stata presa in consegna dai poliziotti, che avevano circondato la zona. Sarebbe stata proprio la fine della relazione con l'ex la motivazione che aveva spinto la 25enne a togliersi la vita.

Tenta di lanciarsi da un ponte della Domiziana: salvata dalla polizia
Tenta di lanciarsi da un ponte della Domiziana: salvata dalla polizia
"Non si fitta a stranieri e a chi prende il Reddito": polemiche sull'annuncio nel Napoletano
New York, due agenti della polizia e un passante salvano un uomo caduto sui binari
New York, due agenti della polizia e un passante salvano un uomo caduto sui binari
5 di LoManc
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni