Buona la prima, e anche la seconda, per "Officine Sanpasquale", la nuova bottega della pizza nel salotto buono di Napoli. Per l'inaugurazione del nuovo format "Pizza&Drink" di Vincenzo Capuano, Pasquale D'Avino, Tony Ciotola e Giovanni Setola, si è fatto registrare un vero e proprio boom di presenze a Piazza dei Martiri 29, proprio accanto al monumentale Palazzo Calabritto. Bloccato il traffico nella giornata di venerdì 14 giugno, giorno dell'inaugurazione, e sono già tantissimi gli avventori che, in due giorni di apertura, stanno popolando una delle piazze più belle e signorili del centro cittadino per provare questa nuova proposta fatta di assaggi di pizza e cocktail.

Le proposte di Officine Sanpasquale

Un modo tutto nuovo di valorizzare la pizza accanto ai cocktail e alle bollicine, da sempre tratto distintivo della movida che si anima nelle strade di San Pasquale a Chiaia. E la proposta di pizza? Il laboratorio di Vincenzo Capuano e dal suo team capitanato da Massimo Pennino e Nando Simeoli, ha lavorato per valorizzare tutto, anche il bistrattato "Cornicione" che diventa protagonista di "Aureola", una pizza che ha tre fasi di cottura e un impasto leggerissimo. Il "Pizza&Drink" è partito con il tutto esaurito e continua a macinare clienti: aperto 7 giorni su 7, fino a mezzanotte.