Notte di paura, quella appena trascorsa, per alcuni abitanti di via Cappuccini, a Pozzuoli, nella provincia di Napoli. Qui, nella strada a pochi passi dall'omonima stazione della Cumana e dal lungomare di via Napoli, un'auto parcheggiata è improvvisamente andata a fuoco per cause ancora in corso di accertamento. L'incendio ha parzialmente coinvolto l'auto parcheggiata dietro e l'edificio sotto il quale le vetture sostavano, arrivando a lambire anche i balconi delle abitazioni che si trovano ai piani inferiori.

Sono stati proprio i residenti, allarmati, a richiedere l'intervento dei vigili del fuoco. I pompieri, giunti sul posto, hanno domato le fiamme senza troppe difficoltà. Il rogo ha quasi completamente distrutto la vettura interessata, danneggiando l'automobile parcheggiata dietro, le pareti e il portone dell'edificio. Sul posto sono arrivati anche i carabinieri: a loro e ai vigili del fuoco spetta il compito di determinare le cause dell'incendio.