L'incidente avvenuto in mattinata sull'A16 Napoli-Canosa.
in foto: L’incidente avvenuto in mattinata sull’A16 Napoli–Canosa.

Incidente sull'autostrada A16 Napoli – Canosa nelle prime ore della giornata di oggi, venerdì 14 giugno. A scontrarsi sono state un'autocisterna, che trasportava gasolio, ed un camion che invece trasportava pomodori. L'incidente è avvenuto tra gli svincoli di Avellino Est e Benevento, in direzione di Canosa. A causa del carico disperso sulla carreggiata, ovvero pomodori e gasolio, è stato precauzionalmente chiuso il tratto di strada interessato, in entrambe le direzioni. L'allarme è giunto inizialmente proprio da alcuni automobilisti, che hanno assistito all'impatto, che visto il carico di gasolio dell'autocisterna poteva avere ben altre conseguenze. Feriti anche i due conducenti degli automezzi, per i quali sono stati necessari i soccorsi del personale del 118. Illesi invece gli automobilisti, molti dei quali spaventati dalla scena. Sul posto anche gli agenti della Polizia Stradale per i rilievi del caso, oltre che per disporre le modifiche al traffico per permettere di mettere in sicurezza la carreggiata coinvolta dall'incidente.

Traffico deviato sull'autostrada Napoli – Bari

Dopo qualche ore, è stato riaperto il tratto dell'A16 Napoli-Canosa tra Avellino Est e Benevento, in direzione del capoluogo partenopeo. Intanto, visto il formarsi di code, sono stati diramati anche percorsi alternativi: per chi è diretto verso Canosa, è stata disposta l'uscita obbligatoria ad Avellino Est, dove si potrà proseguire lungo la Nazionale delle Puglie e rientrare poi dal casello di Benevento. Le code, intanto, sono di due chilometri in direzione di Canosa e di una tra Grottaminarda e Benevento in direzione di Napoli.