Tragedia nel pomeriggio di oggi, lunedì 27 maggio, sull'Autostrada A16 Napoli-Canosa, dove un uomo di 57 anni è purtroppo deceduto a causa di un malore. La tragedia si è consumata all'interno della galleria di Monteforte Irpino, nella provincia di Avellino, dove l'autocisterna guidata dal 57enne, che trasportava liquami, si è improvvisamente fermata a causa di un'avaria ai freni. L'uomo è sceso dall'abitacolo per posizionare il triangolo d'emergenza e segnalar così agli altri automobilisti il guasto quando è stato improvvisamente colto da un malore e si è accasciato sull'asfalto.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del Comando Provinciale di Avellino, che hanno rinvenuto il 57enne, a bordo strada, privo di vita: i soccorritori del 118 giunti sul posto non hanno potuto fare altro che constatare il decesso dell'uomo, a cui il malore improvviso non ha lasciato scampo. Sul posto sono arrivati anche i vigili del fuoco del nucleo Nbcr – Nucleare batteriologico chimico radioattivo – che hanno verificato la natura del carico trasportato e l'eventuale perdita di liquami. Per consentire le operazioni di soccorso, i rilievi dei vigili del fuoco e la rimozione dell'ingombrante autocisterna, la strada è rimasta chiusa per diverse ore, provocando inevitabili rallentamente alla circolazione automobilistica.