archivio
in foto: archivio

L'automobile lo ha travolto scagliandolo a terra, causandogli danni alla testa e allo stomaco. È attualmente ricoverato in ospedale, in coma farmacologico, un uomo di 59 anni di Montoro, in provincia di Avellino, vittima di un incidente stradale nella serata di ieri, 14 dicembre; soccorso dall'investitore, è stato trasportato prima al polo sanitario locale e successivamente in ospedale, dove i medici hanno evidenziato un forte trauma cranico e lesioni al fegato. L'incidente è avvenuto ieri sera, nei pressi di un ristorante.

L'uomo, che era a piedi, è stato centrato da una Fiat Panda guidata da un altro cittadino del piccolo comune della provincia di Avellino. Il conducente dell'automobile si è immediatamente fermato e ha prestato i primi soccorsi, avvertendo subito dopo i sanitari del 118. Sul posto è intervenuta un'ambulanza che, dopo una prima visita sul posto, è ripartita a sirene spiegate verso il Pronto Soccorso. La vittima è stata trasportata al polo sanitario Landolfi di Solofra ma successivamente, viste le condizioni, è stata trasportata all'ospedale Moscati di Avellino, dove si trova tuttora ricoverata; l'uomo è stato intubato e messo in coma farmacologico, la prognosi è riservata.

Le forze dell'ordine hanno effettuato i rilievi sul luogo dell'incidente, le indagini sono in corso per appurare le cause. Stando ai primi accertamenti, a causare l'investimento sarebbe stata la scarsa visibilità. Sulla zona non ci sarebbero telecamere di videosorveglianza, verifiche sono in corso sui sistemi installati nel ristorante per capire se gli occhi elettronici possano aver ripreso le fasi dell'incidente aiutando nella ricostruzione della dinamica.