Grave episodio ad Aversa, in provincia di Caserta. Un ragazzo di 14 anni, studente dell'Istituto tecnico Alessandro Volta, ha accoltellato un suo compagno di scuola. Sono ancora poche le informazioni sull'accaduto: la vittima dell'accoltellamento, che risale alla giornata di ieri, sarebbe uno studente seguito da un insegnante di sostegno, coetaneo dell'aggressore. Il ragazzo colpito dal compagno è stato ferito alla spalla: subito dopo l'episodio è stato soccorso e trasportato all'ospedale Cardarelli di Napoli in codice rosso. Le sue condizioni sono serie, anche se non è in pericolo di vita.

Il presunto responsabile dell'aggressione è stato fermato poche ore dopo il fatto mentre si trovava su una minicar. Il giovane è stato bloccato dalla polizia e portato, per ordine della procura minorile, nella struttura minorile dei Colli Aminei a Napoli. Stando a una prima ricostruzione, l'accoltellamento sarebbe avvenuto all'esterno dell'istituto e al culmine di una lite tra i due ragazzi: spetterà alla polizia chiarire ulteriormente la grave vicenda, che poteva avere conseguenze tragiche.