Tragedia nel piccolo comune di Campagna, a pochi chilometri da Eboli, provincia di Salerno, piana del Sele: li una bimba di due anni è morta soffocata.

Secondo le prime, sommarie informazioni, la bimba sarebbe rimasta soffocata da un pezzo di cibo, un wurstel, che non avrebbe ingerito correttamente. La bimba era a casa della nonna quando è avvenuto il fatto, è stata rapidamente portata all'ospedale della città di Eboli dove tuttavia non c'è stato nulla da fare. La notizia ha lasciato sotto choc il piccolo centro di Campagna dove la storia si è diffusa rapidamente in questo Venerdì Santo in cui nei paesini della Piana del Sele di solito la sera ci si ritrova per la Via Crucis.

Purtroppo i casi di soffocamento da cibo, soprattutto nei bimbi, sono più frequenti di quanto non si immaginerebbe. Motivo per cui, in molti corsi pre- parto, in cui di insegna ai giovani genitori ad approcciare alla gestione di un neonato (soprattutto se si tratta del primo figlio) si insegna anche la manovra di Heimlich vale a dire una tecnica diprimo soccorso per rimuovere un'ostruzione delle vie aeree opponendo una pressione sul torace per espellere l'ostruzione.