Il camion rimasto incastrato nel tunnel a Battipaglia. [Foto/Protezione Civile Battipaglia]
in foto: Il camion rimasto incastrato nel tunnel a Battipaglia. [Foto/Protezione Civile Battipaglia]

Paura a Battipaglia, dove un camion è rimasto incastrato all'interno del sottopasso di via Roma: traffico in tilt per permettere i soccorsi e la messa in sicurezza del sottopasso stesso. Nessun ferito, ma solo tanta paura per il guidatore e per le automobili che in quel momento si trovavano all'interno del tunnel. Sul posto anche i carabinieri e personale della Protezione Civile: dai primi rilievi, sembrerebbe che il camion fosse troppo alto per poter prendere il sottopassaggio, andando ad urtare così contro la parte alta dello stesso e distruggendo la parte superiore del rimorchio oltre che aver danneggiato la parte superiore del sottopasso stesso. Illeso l'autista: ma il traffico è stato chiuso in entrambi i sensi di marcia per permettere i soccorsi.

"Si avvisa la cittadinanza che il sottopasso non è percorribile da entrambi i tratti a seguito del blocco di un tir. Fino a nuovo avviso si consiglia di prendere strade alternative e di non procedere verso il sottopasso", ha fatto sapere la Protezione Civile di Battipaglia poco dopo l'incidente. Forse una disattenzione fatale da parte dell'autista, che potrebbe non aver visto la segnaletica che avvisava dell'altezza minima per poter imboccare il sottopasso: fatto sta che dopo pochi metri, nel punto in cui l'altezza diminuisce, c'è stato l'impatto con la sporgenza del tetto, che ha distrutto il rimorchio e costretto il tir a fermarsi, rimanendo ipso facto incastrato nel tunnel. Dopo qualche ora, la circolazione in entrambe le direzioni è stata riaperta. Ma non è stato l'unico caso di disagio avvenuto ieri sera a Battipaglia: poco prima, la stessa Protezione Civile era intervenuta per sistemare alcuni spartitraffico new jersey che a causa di forte pioggia e vento si erano spostati finendo sulle carreggiate e mettendo in pericolo la circolazione delle vetture.