Il borgo di Bisaccia, in provincia di Avellino (Foto: Comune di Bisaccia)
in foto: Il borgo di Bisaccia, in provincia di Avellino (Foto: Comune di Bisaccia)

L'Italia è un paese sempre più vecchio, in cui il tasso di natalità è basso oppure dove i giovani sono costretti ad emigrare per costruirsi un futuro. Per questo, sempre più amministrazioni comunali, ovviamente quelle delle piccole cittadine, decidono di mettere in vendita immobili a prezzi più che stracciati, per ripopolare il centro e dargli nuova vita: è il caso di Bisaccia, piccolo e antico borgo della provincia di Avellino, che ha deciso di mettere in vendita le case alla cifra di un euro. Sì, avete capito bene, a Bisaccia si può acquistare una casa pagandola poco più di un caffè.

L'iniziativa dell'amministrazione comunale risale alla scorsa estate: nell'agosto del 2019, il Comune ha pubblicato il bando. Adesso, però, dell'iniziativa di Bisaccia si è interessata anche la Cnn, il network televisivo più popolare degli Stati Uniti, che ha dedicato un reportage al borgo irpino. Come riporta la Cnn, chi deciderà di acquistare una casa a Bisaccia, deve impegnarsi a ristrutturarla ma, a differenza di analoghe iniziative intraprese da altri comuni in Italia, nel caso del borgo irpino non c'è un investimento minimo, né limiti di tempo entro i quali portare a termine i lavori.

"C'è una situazione davvero particolare qui – dichiara alla Cnn Francesco Tartaglia, vicesindaco di Bisaccia -. Le case abbandonate nel centro della città sono raggruppate una vicina all'altra. Alcune di loro hanno addirittura l'ingresso in comune". È per questo che, come sottolinea il vicesindaco Tartaglia, comprare casa a Bisaccia è consigliabile a famiglie, oppure a gruppi di amici che vogliano vivere uno accanto all'altro.