Blackout (Immagine di repertorio)
in foto: Blackout (Immagine di repertorio)

Decine di famiglie sono rimaste al buio la notte scorsa a Pomigliano d'Arco, in provincia di Napoli, a causa di un improvviso blackout. I disagi, secondo quanto rendono noto diverse testate locali, anche su Facebook, hanno riguardato in particolare il centro storico. Ma le zone in cui si è verificata l'interruzione di corrente sono diverse: gli utenti dei social network hanno segnalato problemi in via Trieste, Miccoli, Nazionale, dei Romani e anche nella zona Pratola Ponte. I disagi maggiori si sono registrati comunque nel centro storico, dove decine di famiglie sono rimaste senza corrente, alle prese, oltre che con il buio, con ascensori bloccati, allarmi in tilt e l'impossibilità di utilizzare apparecchi elettrici come condizionatori e ventilatori. Nella stessa zona le scorse settimane si era verificato un altro blackout, durato 12 ore: l'interruzione di corrente della scorsa notte si è invece protratta per tre ore. Non sono mancate le proteste, soprattutto sulla mancanza di informazioni sulle cause del blackout da parte degli operatori dell'Enel.