Oggi Angela Celentano, la bimba scomparsa il 10 agosto 1996 sul Monte Faito, avrebbe compiuto 26 anni. Come ogni anno arriva sui social l'affettuoso augurio della sorella, che non ha mai perso la speranza di ritrovarla e di riabbracciarla. Ecco cosa scrive sulla pagina dedicata ad Angela:

"Tanti auguri principessa ormai donna. Come ogni anno, spero di poter festeggiare il tuo compleanno insieme, ma anche questa volta non è così. Nonostante ciò, nonostante siano passati quasi 23 anni, io ti sto aspettando e non passa giorno in cui il mio pensiero non sia rivolto a te: alla tua nuova vita, ai traguardi che sicuramente avrai raggiunto, ai tuoi momenti felici e ai tuoi momenti bui. Ma sono sicura che nel giorno in cui ci rivedremo, le cose passate saranno ormai solo un ricordo, un capitolo della nostra vita chiuso e saremo pronte a girare il foglio e scrivere nuove pagine e nuovi capitoli nel libro della nostra vita insieme. Buon compleanno sorellina. Sii felice.  Ti voglio bene".

Solo qualche anno fa è stata definitivamente accantonata la pista messicana. Celeste Ruiz, la donna della foto che ci credeva rappresentare Angela Celentano da adulta, è stata identificata, fa la psicologa e non sapeva che la sua immagine era finita nelle indagini di in un caso di scomparsa. Angela, originaria di Vico Equense (Napoli), è scomparsa mentre si trovava in gita con la sua famiglia e alcuni amici, sul Monte Faito. Aveva solo tre anni. Le indagini hanno seguito piste diverse, compresa quella familiare, ma non hanno mai portato a nulla di concreto. I genitori della piccola sono comvinti che Angela sia stata rapita e portata all'estero e hanno creato un sito web con le sue foto e i ricordi di infanzia dove sperano che la figlia possa riconoscersi.