L'automobile sulla quale viaggiavano le tre donne rimaste ferite.
in foto: L’automobile sulla quale viaggiavano le tre donne rimaste ferite.

Paura sull'A16 Napoli-Bari, dove un'automobile è stata tamponata da un autobus di linea. L'impatto, fortunatamente non troppo violento, ha causato tre feriti: sono tutte donne che erano all'interno dell'automobile tamponata, mentre i passeggeri sull'autobus non hanno riportato danni e sono rimasti illesi. L'incidente è avvenuto all'altezza del chilometro 63 in direzione Napoli, tra i caselli di Benevento ed Avellino Est. Non si registrano criticità al traffico lungo l'autostrada, ma sul posto sono intervenuti oltre ai soccorsi sanitari per assistere i tre feriti ed i meccanici per provvedere alla messa in sicurezza delle vetture, anche alcune pattuglie della Polizia Stradale, i Vigili del Fuoco del distaccamento di Grottaminarda e tecnici e personale della Direzione 6° Tronco di Cassino di Autostrade per l'Italia.

L'impatto è avvenuto quando un autobus di linea, proveniente da San Giovanni Rotondo e diretto a Roma, ha impattato contro la vettura che si trovava davanti. Le tre donne a bordo dell'automobile sono rimaste ferite e sono state portate, una volta estratte dell'abitacolo, all'ospedale "San Giuseppe Moscati" di Avellino, dove sono stati loro refertati vari traumi, anche se le loro condizioni non desterebbero particolari preoccupazioni. Le forze dell'ordine sono giunte immediatamente sul posto per cercare di ricostruire l'esatta dinamica del tamponamento, avvenuto in un tratto di strada sottoposto, tra l'altro, a controlli elettronici della velocità.