Immagine di repertorio
in foto: Immagine di repertorio

È morto all'ospedale di Cosenza dove era ricoverato da circa una settimana Gennaro, lo studente di 18 anni di Salerno rimasto vittima di un tragico incidente stradale mentre si trovava in sella alla sua bicicletta. Il giovane studente dell'Istituto Alberghiero "Virtuoso" di Salerno si è spento nel nosocomio calabrese nella serata di ieri, dopo circa una settimana di agonia. Dalla Campania, al suo capezzale, erano giunti ovviamente i parenti, ma anche tanti compagni di scuola del 18enne, speranzosi fino all'ultimo che Gennaro potesse farcela. La salma del giovane farà ritorno a Salerno, dove si svolgeranno i funerali.

Gennaro, vittima di un incidente con la sua bicicletta

Circa una settimana fa, il giovane studente si trovava a Parghelia, nella provincia di Tropea, dove stava svolgendo uno stage formativo durante la pausa estiva dalla scuola. Dopo una giornata di lavoro, il 18enne stava tornando al suo alloggio in sella alla sua bicicletta elettrica quando, per cause ancora in corso di accertamento, ha perso il controllo del mezzo a due ruote, impattando violentemente il parapetto della strada. Lo scontro ha sbalzato Gennaro dalla sella della bici e lo ha fatto precipitare in una scarpata: un volo di circa 5 metri che lo ha ridotto in gravi condizioni di salute e, dopo circa una settimana, ha posto fine alla sua giovane vita.