Una scena surreale, un siparietto singolare e molto divertente quello che è andato in scena nella Funicolare di Capri, che collega la famosa e iconica Piazzetta alla zona di Marina Grande. Un gruppo di turisti cinesi in visita sull'isola affacciata sul Golfo di Napoli, incalzati dalla loro guida turistica, Alberto Bonura, hanno intonato "Funiculì Funiculà", nota canzone della tradizione partenopea. La performance canora della comitiva di turisti cinesi è stata ripresa con un cellulare e postata sui social network, dove ha riscosso un discreto successo.

Famosa in tutto il mondo, evidentemente anche in Cina, "Funiculì Funiculà" fu scritta nel 1880 dal giornalista Giuseppe Turco e musicata da Luigi Denza. La canzone fu scritta per celebrare l'inaugurazione della Funicolare che permetteva di raggiungere la cima del Vesuvio, inaugurata l'anno prima, nel 1879.