121 CONDIVISIONI
6 Marzo 2020
16:50

Carcere minorile di Airola, detenuto aggredisce due agenti a colpi di sedie

Momenti di tensione, ieri, nel carcere minorile di Airola, nella provincia di Benevento, dove un detenuto, un minore, ha devastato parte dell’istituto di pena utilizzando un estintore come oggetto contundente. Il detenuto ha poi aggredito due agenti della Polizia Penitenziaria, lanciando serie contro di loro: i due agenti hanno dovuto fare ricorso alle cure mediche.
A cura di Valerio Papadia
121 CONDIVISIONI

Ennesima aggressione ai danni del personale della Polizia Penitenziaria nelle carceri campane: l'ultimo episodio si è verificato ieri nel carcere minorile di Airola, nella provincia di Benevento, dove un detenuto, un minore, ha utilizzato un estintore come oggetto contundente e ha distrutto un intero corridoio dell'istituto di pena, mentre all'interno del carcere si stavano svolgendo dei corsi di formazione professionale. Quando sul posto sono intervenuti degli agenti della Polizia Penitenziaria in servizio nel carcere di Airola, il detenuto li ha aggrediti, lanciando alcune sedie al loro indirizzo: entrambi gli agenti sono stati colpiti e hanno avuto bisogno di ricorrere alle cure mediche; per loro la prognosi è stata di 4 e 20 giorni. È la terza volta in breve tempo che il detenuto si rende responsabile di disordini e aggressioni all'interno del carcere minorile di Airola.

"Non riusciamo a comprendere le ragioni per cui nonostante i ripetuti eventi critici di cui si è reso autore sempre lo stesso minore, l'amministrazione finora non lo abbia ancora trasferito in un altro istituto per ragioni di ordine e sicurezza. L'eventuale ulteriore inerzia dell'amministrazione di fronte a fatti così gravi rischia di determinare un un'escalation di disordini e tensioni all'interno dell'istituto di Airola per le quali le autorità responsabili incorrerebbero in gravi responsabilità per non essere riuscite a fronteggiare tempestivamente ed efficacemente gli eventi critici" ha dichiarato Ciro Auricchio dell'Uspp, sindacato di Polizia Penitenziaria.

121 CONDIVISIONI
Detenuto ferisce due poliziotti nel carcere di Salerno e poi muore di infarto in ospedale
Detenuto ferisce due poliziotti nel carcere di Salerno e poi muore di infarto in ospedale
Processo sulla "Cella Zero" nel carcere di Poggioreale, 7 agenti rinunciano alla prescrizione
Processo sulla "Cella Zero" nel carcere di Poggioreale, 7 agenti rinunciano alla prescrizione
Rissa a colpi di casco in spiaggia a Marechiaro: divieto di frequentare le aree urbane per due uomini
Rissa a colpi di casco in spiaggia a Marechiaro: divieto di frequentare le aree urbane per due uomini
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni