Immagine di repertorio
in foto: Immagine di repertorio

Tragico incidente nella notte a Casavatore: Giovanni Ferraro, un giovane motociclista di 26 anni originario di Casoria, ha perso la vita in sella al suo mezzo, per cause ancora da accertare. Stando a quanto ricostruito finora, il giovane era sul proprio mezzo quando avrebbe improvvisamente perso il controllo dello stesso, finendo fuori strada ed andando a sbattere. L'impatto è stato fatale: il giovane non è morto sul colpo, ma è stato portato immediatamente in ospedale, dove è morto due ore dopo in seguito alle ferite riportate.

L'incidente è avvenuto nei pressi dell'asse viario all'altezza di Casavatore, non lontano dal quartiere di San Pietro a Patierno, su via Guglielmo Marconi. Tutte da accertare le dinamiche dell'incidente, sul quale stanno cercando di fare chiarezza le forze dell'ordine. Sono stati alcuni automobilisti di passaggio su via Marconi ad accorgersi del tutto ed a chiamare immediatamente i soccorsi. L'ambulanza è giunta sul posto in poco tempo, ma per il giovane è stato necessario provvedere immediatamente al trasporto in ospedale: nonostante la corsa dei sanitari del 118, il giovane è poi deceduto all'ospedale Cardarelli di Napoli, due ore dopo l'incidente. Troppo gravi le ferite riportate nell'incidente: non sarebbero state coinvolte altre vetture nell'incidente, che al momento è ancora tutto da chiarire. Sulla vicenda indagano le forze dell'ordine, che proveranno a fare chiarezza sulle cause che hanno portato alla perdita del controllo del mezzo da parte del giovane motociclista di Casoria.