274 CONDIVISIONI
5 Luglio 2020
14:15

Case vacanza a Ischia e Procida in affitto senza contratto, raffica di controlli

Due persone sono state denunciate dai carabinieri a Procida: avevano affittato le loro abitazioni in nero a una famiglia, senza comunicare all’autorità la presenza dei turisti. I controlli, svolti tra Ischia e Procida, fanno parte del piano di monitoraggio predisposto dall’Arma per tenere sotto controllo i flussi turistici sulle isole del golfo di Napoli.
A cura di Nico Falco
274 CONDIVISIONI

Due persone sono state denunciate dai carabinieri a Procida: avevano affittato le loro abitazioni come case vacanze ad una famiglia ma senza stipulare nessun contratto, semplicemente accordandosi per il pagamento in nero, senza ricevute e, ovviamente, senza comunicazione alle autorità relativamente alla presenza dei turisti. Le denunce sono scattate nel piano di verifiche predisposte dai militari dell'Arma sull'isola napoletana per monitorare i flussi turistici; i militari hanno controllato altri 28 affittuari di altrettante abitazioni, constatando che per tutti c'era stata la regolare comunicazione alle autorità della presenza degli ospiti.

I carabinieri della Compagnia di Ischia hanno identificato 287 persone ed effettuato accertamenti su 112 veicoli. A Forio, sull'isola di Ischia, i carabinieri della stazione locale hanno denunciato un 44enne del posto per coltivazione e detenzione di droga: dopo averlo trovato in possesso di 30 grammi di marijuana, i militari hanno perquisito la sua abitazione e lì hanno trovato e sequestrato due piante di cannabis indica alte quasi 120 centimetri. Durante i controlli, estesi anche alla circolazione stradale, i carabinieri dell'aliquota radiomobile hanno elevato 15 contravvenzioni; tra queste, 3 per violazione al divieto di sbarco e circolazione per i veicoli intestati a residenti nella regione Campania.

L'obbligo di comunicazione alle autorità di pubblica sicurezza deve essere fatto entro le 24 ore successive all'arrivo; è stato introdotto anche per gli affitti brevi nel novembre 2018, prima per locazioni inferiori ai 30 giorni era necessaria la comunicazione soltanto in caso si ospitassero cittadini extracomunitari (ed era obbligatoria per tutti in caso di affitti superiori ai 30 giorni).

274 CONDIVISIONI
Maltempo a Napoli, sospesi i collegamenti per Capri, Ischia e Procida: scontro traghetto-aliscafo
Maltempo a Napoli, sospesi i collegamenti per Capri, Ischia e Procida: scontro traghetto-aliscafo
Controlli Green Pass in pub e ristoranti, denunciato cameriere a Portici: aveva certificazione di un altro
Controlli Green Pass in pub e ristoranti, denunciato cameriere a Portici: aveva certificazione di un altro
Green pass sui mezzi pubblici: Anm, pochi controlli. Eav li fa, ma i vigilanti non possono multare nessuno
Green pass sui mezzi pubblici: Anm, pochi controlli. Eav li fa, ma i vigilanti non possono multare nessuno
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni