Immagine di repertorio
in foto: Immagine di repertorio

Un tragico incidente stradale quello che si è verificato questa mattina, domenica 19 gennaio, a Casoria, nella provincia di Napoli: un ragazzo di circa 20 anni è purtroppo deceduto. Stando a quanto si apprende, il giovane era alla guida della sua auto e stava percorrendo via Bonito, in località Sant'Arpino, quando è stato improvvisamente colto da un malore e si è schiantato contro alcune automobili parcheggiate. Sul posto sono prontamente intervenuti i sanitari del 118, che purtroppo però non hanno potuto fare altro che constatare il decesso del 20enne: inutili i soccorsi, è deceduto sul colpo.

Sul luogo dell'incidente sono intervenuti anche i carabinieri, che hanno effettuato i rilievi del caso per determinare l'esatta dinamica di quanto accaduto. È probabile che il 20enne sia stato colto da un arresto cardiocircolatorio: sul corpo, come da prassi, è stata disposta l'autopsia, che determinerà con precisione le cause del decesso.

Venerdì 17 gennaio, invece, un altro tragico incidente stradale mortale si è verificato sulla Strada Statale 90 bis, tra Capodimonte e Ponte Valentino, nella provincia di Benevento. Per cause ancora in corso di accertamento, una Nissan Micra e un'Alfa Romeo Mito si sono scontrate frontalmente: il bilancio è di una donna di 74 anni deceduta e di tre persone ferite, ricoverate negli ospedali Rummo e Fatebenefratelli di Benevento. Da una prima ricostruzione, pare che la vittima viaggiasse sulla Nissan in compagnia del marito quando la vettura si è scontrata con l'Alfa Romeo: il cadavere della 74enne è stato trasportato all'obitorio dell'ospedale Rummo per l'autopsia.