Quasi una intera comunità si è mobilitata, domenica scorsa, per una buona causa: serata di solidarietà a Castellabate, paesino del Cilento, nella provincia di Salerno, reso noto da "Benvenuti al Sud", per aiutare il piccolo Chicco, un bimbo di Stella Cilento affetto da una malattia rara per la quale necessita di un costoso intervento chirurgico per evitare la paralisi e di altrettanto costose terapie. È così, ecco che politici, esponenti del mondo politico e artistico, hanno dato vita a "Castellabate per Chicco", serata di beneficenza per raccogliere fondi per il bimbo e la sua famiglia che si è tenuta in piazza Lucia: quasi 25mila euro sono stati raccolti per la causa; il lavoro incessante delle tante associazioni presenti, dei comitati parrocchiali, dei volontari e dell’ufficio di promozione turistica e culturale del comune, ha dunque dato i suoi frutti.

"Castellabate non ha fatto mancare il suo abbraccio per Chicco: un’energia che ha reso il nostro territorio punto di incontro per le tante persone che volontariamente hanno voluto dedicare la propria giornata ad una giusta causa. Un gesto che non ha valore semplicemente economico ma che ci rende parte attiva di una comunità, sempre pronta a rispondere ad un grido di aiuto, a cui va il mio sentito ringraziamento. Auguriamo il meglio a Chicco e alla sua famiglia, noi ci siamo" ha dichiarato il sindaco di Castellabate Costabile Spinelli.