Immagine di repertorio
in foto: Immagine di repertorio

Drammatico incidente domestico a Castellammare di Stabia, nella provincia di Napoli, dove una donna di 63 anni è caduta dal balcone della sua abitazione, precipitando nel vuoto, mentre era intenta a fare le pulizie. Come riporta MetropolisWeb, la donna aveva sistemato una scala sul balcone del suo appartamento, nel cosiddetto rione Cicerone: per cause ancora in corso di accertamento, la 63enne avrebbe perso l'equilibrio, cadendo da un'altezza di circa 10 metri e precipitando al suolo.

Soccorsa dai sanitari del 118, la donna è stata trasportata d'urgenza all'ospedale Cardarelli di Napoli, dove è ricoverata in prognosi riservata e in gravi condizioni. Da quanto si apprende, fortunatamente, la 63enne non sarebbe però in pericolo di vita: ha riportato la frattura del bacino e delle gambe con interessamento della colonna vertebrale. Un indicente domestico, una tragica fatalità, che avrebbe potuto avere conseguenze di gran lunga più gravi per la donna.