immagine di repertorio
in foto: immagine di repertorio

La sbarra si è abbassata all'improvviso, proprio mentre stava passando un motociclista. Troppo tardi per frenare o scansarsi, l'uomo è stato colpito in pieno, ha perso il controllo del mezzo ed è caduto rovinosamente a terra. È successo questa mattina, 7 novembre, ai caselli autostradali di Castellammare di Stabia, in provincia di Napoli. La vittima è rimasta ferita ma in modo non grave, è stata accompagnata in ospedale per i controlli del caso; per consentire i soccorsi è rimasta bloccata una delle due corsie del transito veloce dei caselli stabiesi.

L'incidente è avvenuto poco dopo le 9. L'uomo, in sella al suo scooter, stava per passare i caselli. Aveva imboccato la corsia riservata al Telepass ma, proprio quando era arrivato in corrispondenza della sbarra, questa si è abbassata di nuovo e lo ha centrato. Non è chiaro cosa non abbia funzionato: se si sia trattato di un problema dell'apparato Telepass in possesso dello scooterista, che potrebbe non aver mandato il segnale al ricevitore del casello, o se ci sia stato un problema ai rilevatori che potrebbero non aver registrato il transito in corso e quindi disposto l'abbassamento della sbarra.

L'uomo è stato colpito, non è riuscito a mantenere il controllo dello scooter ed è caduto. Sul posto sono arrivati i soccorsi del 118, che hanno provveduto alle prime cure e al successivo trasferimento all'ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia; lo scooterista, sotto choc e impaurito, non ha riportato ferite gravi. Gli agenti della Polizia Stradale si sono occupati dei rilievi; sono stati avviati accertamenti per capire cosa non ha funzionato e ha determinato l'incidente.