Immagine di repertorio
in foto: Immagine di repertorio

Attimi di paura questa mattina al Rione Fontanelle, a Castellammare di Stabia, molto vicino al confine con Pompei, nella provincia di Napoli. Per sfuggire all'arresto, un uomo si è barricato all'interno della sua abitazione minacciando di sparare a chiunque si fosse avvicinato. Sul posto sono arrivati immediatamente gli agenti del locale commissariato della Polizia di Stato, insieme ai vigili del fuoco e ai sanitari del 118. I poliziotti hanno cercato di intavolare una trattativa con l'uomo per cercare di convincerlo a consegnarsi e a non aggravare la sua posizione.

Dopo diversi minuti in cui hanno cercato di far ragionare l'uomo, senza successo, i poliziotti hanno così deciso di fare irruzione nell'abitazione. L'uomo si è arreso senza opporre resistenza ed è stato arrestato dagli agenti. Da quanto si apprende, nessuno tra gli abitanti del vicinato, né tra i poliziotti, è rimasto ferito. Alta la preoccupazione tra i residenti, che sui social si sono interrogati a lungo su cosa stesse accadendo.