2 Gennaio 2018
9:33

Centro Direzionale, incendiate due vetture della Protezione Civile

Il rogo, probabilmente di origine dolosa, è avvenuto poche ore prima del Capodanno. “Ennesimo atto vandalico ai nostri danni”, ha spiegato un volontario giunto sul posto.
A cura di Giuseppe Cozzolino

Momenti di paura al Centro Direzionale di Napoli, dove a poche ore dal veglione di San Silvestro sono andate a fuoco due vetture della Protezione Civile. I due veicoli interessati dalle fiamme erano un furgone ed un'autoambulanza, che si trovavano in sosta nel sottopassaggio del Centro Direzionale, non distante dalla sede del nucleo operativo della Protezione Civile "Le Aquile".

Il rogo ha interessato anche alcune centrali elettriche, ragion per cui è stato richiesto anche l'intervento degli operatori dell'Enel, che si sono adoperati per ripristinare l'energia elettrica in zona a poche ore dal Capodanno. Sul posto per domare le fiamme i Vigili del Fuoco, intervenuti assieme a due volanti della Polizia di Stato. Sconosciute le cause del rogo: ma stando alle primissime indiscrezioni si tratterebbe di un incendio di origine dolosa. "E' l'ennesimo atto vandalico ai danni della Protezione Civile le Aquile", ha raccontato un volontario della Protezione Civile "Le Aquile", giunto sul posto poco dopo l'incendio. Sulla vicenda indagano le forze dell'ordine.

Due fratelli accoltellati nella notte nel centro di Napoli, uno rischia la vita
Due fratelli accoltellati nella notte nel centro di Napoli, uno rischia la vita
Maltempo, le scuole a Napoli resteranno aperte domani martedì 27 settembre
Maltempo, le scuole a Napoli resteranno aperte domani martedì 27 settembre
Allerta meteo peggiora in Campania: maltempo forte fino a domani 30 settembre
Allerta meteo peggiora in Campania: maltempo forte fino a domani 30 settembre
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni