Immagine di repertorio
in foto: Immagine di repertorio

Una donna di 35 anni è morta dopo essere stata investita da un'automobile: è accaduto nella serata di ieri, venerdì 8 novembre, sulla Litoranea tra Battipaglia ed Eboli, in Cilento, nella provincia di Salerno. Stando a quanto si apprende la donna – E.J. le sue iniziali, originaria del Marocco – stava percorrendo la Litoranea in sella alla sua bicicletta quando, il località Lido Lago è stata investita da un'automobile, una Citroen guidata da un ragazzo del posto di 24 anni, che si è fermato a prestare i primi soccorsi. Sul posto sono giunti i sanitari del 118, che purtroppo non hanno potuto fare altro che constatare il decesso della 35enne.

Sul luogo dell'incidente sono arrivati anche i carabinieri della stazione di Santa Cecilia e quelli della compagnia di Eboli, diretti dal capitano Luca Geminale, che indagano per ricostruire la dinamica di quanto accaduto. Sul corpo della 35enne è stato eseguito un primo esame esterno, poi il magistrato di turno ha disposto il sequestro della salma, che è stata trasferita all'obitorio dell'ospedale Maria Santissima Addolorata di Eboli, dove nelle prossime ore sarà effettuata l'autopsia. Anche la bicicletta della vittima e l'auto che l'ha investita sono state poste sotto sequestro.