Il concerto di Enrico Ruggeri a Castellammare di Stabia salta: ad annunciarlo l'amministrazione comunale su Facebook. Il cantautore milanese avrebbe dovuto esibirsi sabato 4 gennaio sull'arenile della città: invece, a causa di improvvisi impegni con la Rai – Ruggeri sarà protagonista di alcuni programmi televisivi – è stato costretto a dare forfait. Al suo posto, come ha annunciato il Comune di Castellammare di Stabia, si esibirà il rapper partenopeo Clementino: il suo concerto si terrà sabato 11 gennaio nella Villa Comunale di Castellammare.

"A causa di sopraggiunti impegni professionali che lo vedranno protagonista ad alcuni programmi televisivi su Rai 1 nei primi mesi del 2020 e che necessitano prove in sala di registrazione con i suoi musicisti dal 2 gennaio fino a fine mese, Enrico Ruggeri è stato costretto a rinunciare al concerto del 4 gennaio sull'arenile. La sovrapposizione degli impegni gli impedirà di essere presente in tempo utile a Castellammare, con l’amarezza di dover annullare un concerto al quale tutti tenevamo particolarmente. Ma lo spettacolo non si ferma certo qui. Il concerto del 4 gennaio slitta di una settimana con un nuovo grande artista: sarà Clementino ad esibirsi sabato 11 gennaio alle ore 21 in concerto in Villa Comunale".

Nelle scorse ore, sul rapper partenopeo era montata una polemica riguardante il suo concerto a Nocera Inferiore (Salerno) durante la notte di Capodanno. Era trapelata la notizia che potesse essere indagato dalla Procura per aver inneggiato alla marijuana dal palco, ma in realtà la vicenda è stata solo segnalata dalla Polizia di Stato ai magistrati: spetta adesso a loro decidere se i comportamenti e le parole di Clementino possano aver configurato un reato.