29 Giugno 2018
15:27

Clienti ubriachi cercano di violentare la barista e sua figlia: denunciati 4 uomini

Quattro uomini, di età compresa tra i 24 e i 33 anni, sono stati denunciati per tentata violenza sessuale, violenza privata, minacce, danneggiamento aggravato, insolvenza fraudolenta: i quattro, in un bar di Sturno, nella provincia di Avellino, dopo aver bevuto numerosi cocktail hanno cercato di violentare la proprietaria del locale e sua figlia, entrambe di origine rumena.
A cura di Valerio Papadia

Grave episodio di violenza in un bar di Sturno, nella provincia di Avellino, dove quattro uomini, di età compresa tra i 24 e i 33 anni, sono stati denunciati per tentata violenza sessuale, violenza privata, minacce, danneggiamento aggravato, insolvenza fraudolenta, con l'aggravante della finalità di discriminazione e odio razziale. I quattro, dopo essere rimasti da soli nell'esercizio commerciale e aver bevuto numerosi cocktail, quasi completamente ubriachi, hanno cominciato a rompere alcuni bicchieri di vetro. Non contenti, si sono denudati e hanno tentato di palpeggiare e violentare la proprietaria del locale e sua figlia, entrambe di origine rumena, alle quali hanno rivolto anche insulti di natura razzista.

Le due donne non hanno potuto far altro che rifugiarsi dietro al bancone e attendere l'arrivo delle forze dell'ordine, prontamente allertate: sul posto sono arrivati i carabinieri della stazione di Frigento, ma ormai i quattro si erano già dileguati. I militari dell'Arma, grazie ad indagini veloci, aiutati anche dalle immagini delle telecamere di sorveglianza del locale, sono riusciti ad identificare i quattro uomini, che sono stati così prontamente denunciati alla competente Autorità Giudiziaria.

Enorme incendio in Grecia, distrugge il resort extra lusso: ecco il video
Enorme incendio in Grecia, distrugge il resort extra lusso: ecco il video
1.827 di Cronaca
Chi è Martina Patti, la mamma 24enne che ha confessato l’omicidio di Elena Del Pozzo
Chi è Martina Patti, la mamma 24enne che ha confessato l’omicidio di Elena Del Pozzo
193 di Videonews
Confessa la mamma di Elena Del Pozzo, l'ha uccisa dopo l’asilo: “Gelosia possibile movente”
Confessa la mamma di Elena Del Pozzo, l'ha uccisa dopo l’asilo: “Gelosia possibile movente”
390.411 di Pasquale Zumbo
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni