Vinicio Capossela (foto di Valerio Spada)
in foto: Vinicio Capossela (foto di Valerio Spada)

Grande attesa a Napoli per il concerto di Vinicio Capossela: il cantautore e scrittore di origini irpine si esibirà infatti domani sera, mercoledì 12 dicembre, presso la Basilica di San Domenico Maggiore nell'omonima piazza napoletana, nell'ambito del progetto "Leitourghia d'inverno". L'ingresso al concerto è gratuito fino ad esaurimento dei posti disponibili, e l'inizio è previsto per le 21.

Il progetto stessa rientra in quello maggiore intitolato "Musica del Sud: identità e rivoluzione", ideato e curato dall'Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli e finanziato dalla Regione Campania. Si prevede come di consueto grande folla per l'arrivo di Vinicio Capossela, i cui "passaggi" in Campania ed in particolare tra Napoli ed Avellino, sono particolarmente sentiti per tantissimi suoi fan. Il cantautore, nato ad Hannover da genitori avellinesi, a fine agosto era stato sempre in Campania in occasione dello Sponz Fest che si è tenuto tra Calitri ed altri comuni dell'Alta Irpinia, come ormai consuetudine da diversi anni.