Emergenza coronavirus, vietato sedersi sulle panchine a Benevento. Lo ha deciso il sindaco Clemente Mastella, che ha annunciato una ordinanza ad hoc per scoraggiare ulteriormente i contatti, soprattutto tra anziani, ed il rischio di contagi, sul territorio del capoluogo sannita. "Continuando a persistere un contatto sociale, soprattutto tra le persone anziane, che determina un oggettivo rischio di contagio, ho deciso di emettere una ordinanza di divieto di utilizzo delle panchine", ha spiegato Clemente Mastella.

"Sono queste, infatti", ha aggiunto il primo cittadino sannita parlando ancora delle panchine, "uno straordinario luogo di socialità, che ora non può essere consentito, data la gravità della situazione. C'è ancora chi non si rende conto che possiamo prendere al Sud la coda del ciclone virale o essere colpiti in pieno dal virus. In entrambi i casi, dobbiamo equipaggiarci. Allora restiamo tutti a casa", ha concluso Clemente Mastella. L'ordinanza sarà emanata con ogni probabilità già nelle prossime ore per poter entrare in vigore già da domani, sabato 14 marzo.