Coronavirus Campania: non c'è ad oggi, 24 febbraio 2020, nessun contagiato.  I tamponi sono tutti negativi. Oggi il presidente della Regione, Vincenzo De Luca, ha tenuto una conferenza stampa a Napoli sull'argomento. "Daremo indicazione ai sindaci di non procedere ad atti unilaterali, ma a comunicare subito i casi sospetti. Siamo in grado in 2 ore di avere i risultati dei test, per questo dobbiamo essere informati", spiega il governatore, illustrando le prime disposizioni della Regione per fare fronte all'emergenza coronavirus. Per quanto riguarda il trasporto pubblico De Luca ha dichiarato che, come stabilito dal ministero della Salute, i pendolari e chi usa i mezzi pubblici non saranno dotati di mascherine o gel igienizzante.

L'ospedale Cotugno specializzato in malattie infettive, può effettuare 100 tamponi faringei al giorno per verificare la positività al Coronavirus, sarà potenziato anche con l'ausilio di strutture private. "Ci sono tamponi sufficienti, non è vero che c'è carenza" dice De Luca. "Per quanto riguarda le mascherine ffp3 ne abbiamo 500.000 mila, possiamo girare mascherati per un anno tutta la Regione Campania".

Ci sono 200 posti  in tutta la Campania negli ospedali. Nel caso di un "piano B", ovvero di necessità di vasta area di quarantena, saranno usati spazi militari e ospedalieri.

Il presidente della giunta chiede ai sindaci di "non procedere con atti unilaterali, ma di comunicare immediatamente situazioni o casi sospetti: "Ci sono delle ordinanze sindacali che riguardano la chiusure di scuole, a Buccino nel Salernitano, a San Giuseppe Vesuviano (Napoli) e altre. Daremo indicazioni ai sindaci di non procedere, chiaramente sono linee guida e non atti autoritativi".

In serata la Regione Campania ha bollato come "fake news" il possibile varo di una ordinanza per chiudere le scuole su tutto il territorio campano. Dunque , salvo diversa indicazione dei sindaci – opportunamente motivata – la vicenda coronavirus non determinerà la chiusura delle scuole.

Negativi i tamponi sui casi sospetti di coronavirus in Campania

Nella serata del 24 febbraio il presidente della commissione Sanità del consiglio regionale della Campania, Stefano Graziano, ha dichiarato che "Al momento in Campania non c'è nessun caso coronavirus. Tutti i tamponi effettuati hanno dato esito negativo". I test erano stati effettuati su alcuni casi sospetti tra Napoli e la provincia di Caserta.

La partita Napoli- Barcellona si farà regolarmente

"C'e  un incontro di calcio con decine di migliaia di persone che andranno allo stadio San Paolo. L'orientamento è far svolgere tranquillamente l'incontro di Champions League Napoli-Barcellona" dice il governatore della Campania.