Dal Comune di Napoli arriva una iniziativa per aiutare le persone più fragili, i soggetti più a rischio durante questa emergenza Coronavirus: gli anziani, le persone sole e quelle affette da disabilità motorie, per i quali è impossibile anche provvedere ai bisogni primari come fare la spesa o acquistare medicinali. Per questo, l'amministrazione comunale partenopea ha lanciato il programma "Insieme mai soli" e un numero verde grazie al quale queste persone potranno rivolgersi per vedersi recapitare la spesa, generi alimentari e farmaci a domicilio, quindi presso le loro abitazioni. Il numero di riferimento è lo 0817955555: le consegne verranno principalmente effettuate dalle 10 Agenzie di Cittadinanza e dalle cooperative del Servizio di assistenza domiciliare ad anziani e disabili.

A queste realtà, nella giornata di ieri, si sono uniti anche il personale Osa di Napoli Servizi, la società multiservizi del Comune di Napoli. In questo caso, l'attività si rivolge soprattutto alle famiglie di coloro i quali, durante l'anno scolastico, sono già in carico ai dipendenti Osa della Napoli Servizi, ma eventuali altre richieste, come per esempio quelle pervenute da anziani, disabili o comunque da persone che non sono in grado di lasciare le loro abitazioni nemmeno per fare la spesa, verranno valutate di volta in volta. Per poter usufruire del servizio tutte le richieste dovranno essere inoltrate agli assistenti sociali delle Municipalità di riferimento che a loro volta le invieranno alla Napoli Servizi.