62.297 CONDIVISIONI
Covid 19

Decreto coronavirus Napoli, nel locale si festeggia un compleanno: arrivano i vigili

Nonostante i divieti imposti dal nuovo Dpcm per contrastare la diffusione del Coronavirus, in un locale di Acerra, nella provincia di Napoli, si è svolta una festa di compleanno per i 50 anni di una persona, con decine e decine di invitati. Sul posto sono arrivati i vigili urbani, che hanno sospeso la festa e denunciato il proprietario del locale.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Napoli Fanpage.it
A cura di Valerio Papadia
62.297 CONDIVISIONI
immagine di repertorio
immagine di repertorio
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Covid 19

Non hanno rinunciato ai festeggiamenti per un compleanno di 50 anni, nonostante l'emergenza Coronavirus e nonostante il nuovo Dpcm del governo, per impedire la diffusione del virus, impedisca ancora più chiaramente gli assembramenti, limiti le uscite e imponga una distanza interpersonale di almeno un metro. Ad Acerra, nella provincia di Napoli, ci hanno pensato i vigili urbani a far rispettare le regole: in un locale della città, infatti, nonostante l'emergenza, erano stipate decine e decine di persone per, come detto, augurare buon compleanno al festeggiato, che compiva 50 anni. Gli agenti della Polizia Municipale hanno fatto irruzione nel locale, mettendo fine alla festa e denunciando il proprietario dell'esercizio commerciale alla competente Autorità Giudiziaria.

Ancora nella provincia di Napoli, sempre per contravvenzioni al nuovo Dpcm, i carabinieri hanno invece denunciato due gestori di altrettanti esercizi commerciali. A Giugliano in Campania è stato denunciato un 40enne che, all'interno della sua sala giochi, ospitava clienti senza rispettare la distanza interpersonale di un metro. Stessa cosa a Melito, dove invece è stato denunciato un uomo di 45 anni. A Napoli, precisamente alla Stazione Centrale, gli agenti della Polizia Ferroviaria hanno invece fermato un venditore abusivo che, tra la sua merce, metteva in vendita mascherine totalmente inadeguate a proteggersi dal contagio: erano infatti poco più che una garza a protezione della bocca e della parte inferiore del volto.

62.297 CONDIVISIONI
32796 contenuti su questa storia
Miocardite e trombosi: i rischi reali del vaccino Covid in uno studio su 99 milioni di vaccinati
Miocardite e trombosi: i rischi reali del vaccino Covid in uno studio su 99 milioni di vaccinati
Bollettino Covid, in Italia 2.223 nuovi casi e 92 morti nella settimana 8-14 febbraio: i dati
Bollettino Covid, in Italia 2.223 nuovi casi e 92 morti nella settimana 8-14 febbraio: i dati
Ok alla Commissione Covid, per il M5s è "un plotone d'esecuzione": a cosa serve e quale compito avrà
Ok alla Commissione Covid, per il M5s è "un plotone d'esecuzione": a cosa serve e quale compito avrà
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni