Il cucciolo di Labrador salvato dai Vigili del Fuoco a San Michele di Serino.
in foto: Il cucciolo di Labrador salvato dai Vigili del Fuoco a San Michele di Serino.

Un cucciolo di Labrador è stato salvato dai vigili del fuoco di Avellino a San Michele di Serino, nella provincia irpina. Il cucciolo, forse abbandonato, era rimasto incastrato in un tubo di raccolta delle acque meteoriche in via Capozze: fortunatamente, il pianto disperato del cagnolino è stato sentito da alcuni passanti, che hanno sollecitato così l'intervento dei caschi gialli, subito accorsi sul posto.

Le operazioni di recupero sono state veloci: una volta estratto il cagnolino dal tubo, dove era rimasto probabilmente incastrato perché "spinto" dall'avventura, e anche perché troppo piccolo e dunque inesperto (il che lascia pensare ad un abbandono volontario da parte di qualche persona), il cucciolo di Labrador è stato rifocillato e curato. Ora però il piccolo cerca casa: si spera che qualcuno, venuto a sapere della storia del cucciolo, sia interessato all'affidamento. Il cagnolino, infatti, è molto giovane e dunque deve essere accudito con maggiore premura rispetto ad un cane adulto, che del resto non si sarebbe mai infilato in un tubo, sia perché troppo grande per passarsi sia perché più "esperto" in vita da strada.